Collezione

SS 17

Ispirazione

Le vigorose pennellate del capolavoro cinematografico di Tom Hopper “The Danish Girl” rappresentano l'ispirazione della collezione: tessuti naturali quali la canapa, il lino e la seta sostituiscono le tele di Gerda Wegener, sviluppati in una tavolozza di colori minimalista in cui trovano mescolanza il rosso bruciato, il marrone, il bianco polveroso ed il celeste chiaro. I tessuti sono stati scelti per essere indossati senza alcuna stiratura, così naturalmente stropicciati, rappresentando un'idea di lusso legata alla purezza e alla essenzialità.

-

Valori e Composizione

Certe suggestioni stilistiche degli anni '20 e '30 (come colli arrotondati e colli a scialle) vengono reinterpretati e integrati alle silhouette caratteristiche del marchio. I volumi geometrici e le forme stilizzate celebrano un’innovazione strutturale e l'eliminazione di qualsiasi ornamento superfluo: vengono introdotte nuove forme come la Sahariana, il trench coat, il blazer corto destrutturato e il Bomber (i quali sono spogliati della loro identità utilitaristica) e pensati per essere indossati con pantaloni dal taglio asciutto, con gonne lunghe e corte, al fine di creare un look elegante e contemporaneo.

Tessuti